Il prototipo – dal greco πρωτότυπος, composto di πρωτο (precedente, primario) e τύπος (tipo) – è il modello originale o il primo esemplare, rispetto a una sequenza di eguali o similari realizzazioni successive. Normalmente costruito in modo artigianale e in scala 1:1, sul prototipo verranno effettuati collaudi, modifiche e perfezionamenti, fino al prototipo definitivo, da avviare alla costruzione in serie. Il termine è prevalentemente utilizzato in riferimento a congegni, macchinari e veicoli.